Europa in Arte è l'unico catalogo d'arte contemporanea interamente scritto in cinque lingue

  • italiano
  • inglese
  • francese
  • tedesco
  • spagnolo
Il volume esce ogni due anni e viene distribuito in tutta Europa.

  • Importanti riconoscimenti

    Il volume, nel corso delle sue edizioni a cadenza biennale, è progressivamente cresciuto ottenendo importanti riconoscimenti.

  • Gli artisti

    Europa in Arte dedica ampi spazi a selezionati artisti di tutta Europa: pittori, scultori, fotografi, incisori, etc.

  • Divulgazione e promozione

    La sua curata veste editoriale e la sua distribuzione internazionale lo rendono da molti anni un valido strumento di divulgazione e promozione artistica in tutta Europa.

Europa in Arte - Presentazione

L’idea di creare un volume d’arte contemporanea e chiamarlo “Europa in Arte” nasce nei primi anni novanta da un progetto coordinato di comunicazione a livello europeo che mirava a far conoscere anche fuori dai confini nazionali l’operato di molti artisti, sia pittori che scultori e grafici, spesso giovani d’età ma con esperienza tecnica e tematiche d’avanguardia, veri testimoni dei grandi cambiamenti che l’Europa stava iniziando a vivere.

Inizialmente si pensava ad una edizione unica, un libro solo, già in cinque lingue, che racchiudesse nelle sue due o trecento pagine il profilo di alcune decine di artisti non soltanto italiani, da distribuire in tutti i Paesi dell’Europa di allora.

Poi l’idea si è evoluta; dopo la prima edizione, uscita nel 1996 a seguito di anni di studi e confronti, il coraggio è stato alimentato dagli innumerevoli riscontri ricevuti da Gallerie d’Arte, Critici e collezionisti di tutta Europa che manifestarono il loro apprezzamento con congratulazioni ed anche con molte critiche, le stesse che ci hanno permesso di migliorare la grafica ed i contenuti delle edizioni successive.
E’ nata quindi una collana di volumi; ogni due anni esce una nuova edizione che abbiamo il piacere di distribuire ai quattro punti cardinali della Comunità Europea: destinatari sono operatori del settore o semplici fruitori appassionati che spesso abbiamo conosciuto personalmente nell’occasione di qualche mostra da noi organizzata in locali prestigiosi di Londra, Parigi, Madrid, Milano o Francoforte sul Meno.

Per chi lo sfoglia, Europa in Arte è una raccolta, politematica, eterogenea, di nuove proposte dell’arte contemporanea: un sottile fascino cattura l’interesse di un curioso lettore che si lascia via via incantare, pagina dopo pagina da un insieme di proposte artistiche, tra loro diverse come diversi sono lo stile e la sensibilità di ciascuno di noi, tuttavia accostate con stile, rispetto e sapienza grafica come ciascuno può riscontrare, e sempre alto è il livello qualitativo di ogni artista inserito, pur nel rispetto delle diversità tematiche e stilistiche.

Per gli artisti, essere inseriti in Europa in Arte è anzitutto un riconoscimento qualitativo, in quanto essere pubblicato vuol dire aver superato un attento esame selettivo. La pubblicazione inoltre è una grande opportunità di visibilità internazionale che viene data ad un limitato numero di artisti per ogni singola edizione in un bacino d’utenza così vasto e ricco come la nostra vecchia Europa.


Villa Benzi Zecchini Madrid - Instituto Egipcio

 Nelle foto: alcune nostre prestigiose
 sedi espositive